Designer

Passione, fantasia e creatività, ma anche e soprattutto equilibrio, armonia delle composizioni, e una costante ricerca di materiali innovativi e tecniche raffinate: sono questi gli ingredienti che rendono il mondo Vitti Ferria Contin unico, raffinato ed elegante. La natura è la principale fonte di ispirazione della designer Vittoria Ferria Contin che ha iniziato a dare sfogo alla propria creatività, a partire dal 2006.

Materie prime, come pietre luminose e madreperle cangianti, e componenti metallici assemblati in un caleidoscopio di colori e di tonalità di luce, si fondono in un susseguirsi di contrasti e di felici accostamenti per formare meravigliosi bijoux. Elementi di un design in continua evoluzione, punto di contatto tra astratto e concreto, che conferiscono alla donna che li veste un fascino e una allure irresistibili, suggerendo uno stile senza tempo.

I bijoux VFC sono comunicazione: chi li indossa trasmette un messaggio chiaro, inequivocabile, della propria personalità, del proprio fascino e della propria sicurezza. Ecco dunque spiegato il segreto che porta il bijoux Vitti Ferria Contin ad essere l’oggetto del desiderio delle donne, il protagonista di numerosi servizi fotografici sulle più prestigiose riviste di moda (Vogue Sposa, Vogue Gioiello, Hola, Amica, Flair, Marie Claire, Grazia, ecc), e a risultare vincitore, nel settembre 2009, del primo premio del concorso “The best of Bijoux” presso la fiera Macef di Milano.

Le collezioni proposte, con forme in continuo movimento che coniugano innovazione e classicità, hanno uno stile trasversale, che incontra i gusti di chiunque: orecchini incastonati da lucenti Swarovski, adatti alle occasioni più eleganti, altri più divertenti e spensierati, con animali che propongono originali accostamenti di colori e materiali; madreperle bianche e colorate, di squisita raffinatezza, e le ultime proposte, che invece tendono decisamente ad uno stile più geometrico e di design.

Vitti Ferria Contin